Detto
Ad litteram
Significato
Keywords
Filter by Custom Post Type
Filter by Categories
Categorie
altro
amicizia
amori
animali
arti
campagna
casa
comportamenti
comprare
coniugi
donna
economia
famiglia
figli
fortuna
furbizia
gioventu
lavoro
leggi
luoghi
maledizioni
mare
medicine
pericoli
personaggi
purezza
relazioni
religione
ricchezza
stagioni
suggerimenti
uomo
vecchiaia
vendere
wellerismo
Tipologie
detti
espressioni
lemmi

Stradario, CAP e informazioni sui toponimi – Arenella

0
CUPA ANGELO RAFFAELE ALLE DUE PORTE (80128)
La strada prende tale nome dell’effige dell’Arcangelo Raffaele presente in un cortile di un vecchio palazzo della zona
CUPA CAMALDOLI (80131)
CUPA GEROLOMINI ALLE DUE PORTE (80128)
Così chiamato per la presenza di due archi attraverso i quali, in uno si giungeva in una strada stretta e angusta e nell’altro ad una via spaziosa e frequentata.
I due archi erano sormontati da uno scudo con con leone rampante, sormontati da tre stelle.
CUPA SAN DAMIANO (80128)
CUPA VERDOLINO (80126)
Il nome della strada deriva dal cognome di una famiglia del luogo che possedeva numerosi terreni
LARGO CAPPELLA DEI CANGIANI (80131)
Il toponimo deriva dalla chiesa del Rione Alto, sita in via Mariano Semmola nel quartiere Arenella a Napoli.
La chiesa fu eretta dove prima esisteva una cappella risalente al 1575, voluta da Antonio Cangiano (appartenente ad una famiglia che possedeva vasti possedimenti in zona, tanto che il luogo era noto appunto come Cangiani) che la costruì per celebrare un’immagine votiva di origine bizantina da lui ritrovata e considerata miracolosa, dedicandola alla Vergine di Costantinopoli
PIAZZA CANNETO (80136)
PIAZZA FRANCESCO CELEBRANO (80129)
Napoli, 27 marzo 1729 – Napoli, 22 giugno 1814
Artista
PIAZZA ENRICO DE LEVA (80136)
Napoli, 19 gennaio 1867 – Napoli, 23 luglio 1955
Musicista
PIAZZA DEGLI ARTISTI (80129)
Così intitolata in quanto in essa convergono numerose strade intestate, per l’appunto, ad artisti
PIAZZA IMMACOLATA (80129)
La piazza, un tempo intitolata a Luigi Caldieri, ufficiale di carriera e medaglia d’oro al Valor Militare e prima ancora a Giorgio Vasari, storico d’arte, fu così intitolata nel 1958 in occasione del centenario della Madonna di Lourdes
PIAZZA MEDAGLIE D’ORO (80128 – 80129)
Così intitolata in quanto in essa convergono numerose strade intestate, per l’appunto, ad eroi delle grandi guerre deceduti per difendere la patria e decorati con la medaglio d’oro al Valor Militare
PIAZZA FRANCESCO MUZJI (80129)
Napoli 1864 – Fronte libico 12 settembre 1912
Militare, fu decorato con la medaglia d’oro al valor Militare
PIAZZETTA ARENELLA (80128)
PIAZZETTA DUE PORTE ARENELLA (80128)
Vedi Cupa Gerolomini alle due Porte
PIAZZETTA GIACINTO GIGANTE (80128)
Napoli, 11 luglio 1806 – Napoli, 29 settembre 1876
Pittore
RAMPE DOMENICO FONTANA (80128)
Melide, 1º gennaio 1543 – Napoli, 28 giugno 1607
Architetto
RIONE SANTA CHIARA AD ANTIGNANO (80129)
SALITA ARENELLA (80129)
Il toponimo prende il nome dal quartiere che l’ospita
SALITA DUE PORTE ALLA SALUTE (80128- 80136)
Vedi Cupa Gerolomini alle due Porte
SALITA DUE PORTE ARENELLA (80128)
Vedi Cupa Gerolomini alle due Porte
TRAVERSA GIUSEPPE CAPALDO (80128)
Napoli, 21 marzo 1874 – Napoli, 26 agosto 1919
Poeta
TRAVERSA POLA (80128)
Il toponimo deriva dal cognome di una famiglia che vi risiedeva
TRAVERSA PRIVATA ANNUNZIATA (80128)
Il toponimo deriva dal cognome di una famiglia che vi risiedeva
TRAVERSA PRIVATA SANSEVERINO ALL’ARENELLA (80128)
Il toponimo deriva dal cognome di una famiglia che vi risiedeva
TRAVERSA SANTACROCE ALL’ARENELLA (80128)
Il toponimo deriva dal cognome di una famiglia che vi risiedeva
VIA SERGIO ABATE (80129)
(1909 – 19 maggio 1936)
Militare, volontario nella guerra per la conquista dell’Etiopia morì durante un assalto e fu decorato con la medaglia d’oro al Valor Militare
VIA SAVERIO ALTAMURA (80128)
Foggia, 5 agosto 1822 – Napoli, 5 gennaio 1897
Pittore
VIA ARCO SAN DOMENICO ALLE DUE PORTE (80128)
Vedi Cupa Gerolomini alle due Porte
VIA ARENELLA (80128)
Il toponimo prende il nome dal quartiere che l’ospita
VIA FRANCESCO AZZI (80129)
Napoli, 4 gennaio 1914 – Selaclacà (Africa orientale), 25 dicembre 1935
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA GIOVANNI BERTOLI (80129)
Venezia 1906 – Napoli, 1970
Ingegnere e politico del PCI. Veneziano d’origine fu perseguitato durante il periodo fascista. Fu decente di meccanica applicata presso l’Università napoletana.
VIA FRANCESCO BLUNDO (80128)
Napoli 1894 – Alambrezi (Albania) 23 agosto 1918
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA OTTAVIO CAIAZZO (80129)
Napoli 1891 – Bainsizza (Fronte del Carso) 26 ottobre 1917
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA RAFFAELE CALVANICO (80131)
(Castellammare di Stabia 1895 – Napoli 1968)
Medico, professore di chirurgia e clinica ostetrica presso l’Università di Napoli, precursore dei trapianti ovarici
VIA CANGIANI (80131)
Vedi Largo Cappella Cangiani
VIA GIUSEPPE CAPALDO (80128)
Napoli, 21 marzo 1874 – Napoli, 26 agosto 1919
Poeta
VIA TEODORO CAPOCCI (80128)
Lioni, 26 marzo 1894 – Asiago, 3 giugno 1916
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA ANTONIO CARDARELLI (80131)
Civitanova del Sannio, 29 marzo 1831 – Napoli, 8 gennaio 1927
Medico, docente universitario di patologia e clinica medica e senatore del Regno d’Italia
VIA ENRICO CARUSO (80131)
Napoli, 25 febbraio 1873 – Napoli, 2 agosto 1921
Tenore
VIA GIUSEPPE CASCIARO (80131)
Ortelle, 9 marzo 1863 – Napoli, 25 ottobre 1941
Pittore
VIA PIETRO CASTELLINO (80128 – 80131)
Montevideo, 1864 – Bacoli, 1933
Medico e politico
VIA CARLO CATTANEO (80128)
Milano, 15 giugno 1801 – Lugano, 6 febbraio 1869
Patriota, filosofo, politico federalista, linguista e scrittore
VIA BERNARDO CAVALLINO (80128 – 80131)
Napoli, agosto 1616 – Napoli, 1656
Pittore
VIA SEBASTIANO CONCA (80128 – 80129)
Gaeta, 8 gennaio 1680 – Napoli, 1º settembre 1764
Pittore
VIA CONFALONE (80128 – 80136)
Il toponimo prende origine dalla famiglia Confalone, nobili di Ravello, che in questa zona possedevano numerose proprietà
VIA CONTE DELLA CERRA (80129)
La strada è intitolata ai Del Balzo, famiglia feudataria di origine acerrana
VIA EDGARDO CORTESE (80128)
Napoli 28 agosto 1897 Monte Asolone (Vicenza) 15 giugno 1918
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA CROCE ROSSA (80131)
Precedentemente chiamata via Letizia dal nome di un proprietario del posto, fu poi denominata così (creando anche confusione con l’altra via Croce Rossa a Chiaia)
VIA VINCENZO D’ANNIBALE (80129)
24 maggio 1894 – Napoli, 14 aprile 1950
Pianista, compositore e direttore d’orchestra
VIA ANTONINO D’ANTONA (80131)
Riesi, 18 dicembre 1842 – Napoli, 21 dicembre 1913
Medico patologo e politico
VIA DOMENICO DE DOMINICIS (80128)
Napoli, 8 marzo 1875 – Maharuga, Libia, 25 dicembre 1913
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA GUIDO DE RUGGIERO (80128)
Napoli, 23 marzo 1888 – Roma, 29 dicembre 1948
Storico della filosofia, professore universitario e politico
VIA MAURIZIO DE VITO PISCICELLI (80128)
Napoli, 25 marzo 1871 – Kamno, 24 ottobre 1917
Militare, medaglia d’oro al Valor Militare
VIA PASQUALE DEL TORTO (80131)
Guglionisi (CB) 1891 – Napoli 1969
Medico, direttore della scuola di ortopedia
VIA FRANCESCO DELL’ERBA (80131)
Vieste, 4 gennaio 1866 – Napoli, 28 marzo 1952
Scrittore
VIA VINCENZO DIAMARE (80131)
Napoli, 3 aprile 1871 – Napoli, 20 gennaio 1966
Medico
VIA GIACINTO DIANA (80128)
Pozzuoli, 28 marzo 1731 – Napoli, 13 agosto 1803
Pittore
VIA ACHILLE D’ORSI (80131)
Napoli, 1845 – 8 febbraio 1929
Scultore
VIA MARIO FIORE (80129)
Napoli, 29 dicembre 1886 – San Mauro di Bavaria, 17 giugno 1918
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA FRANCESCO FLORIMO (80128)
San Giorgio Morgeto, 12 ottobre 1800 – Napoli, 18 dicembre 1888
Compositore, musicologo e bibliotecario
VIA ONOFRIO FRAGNITO (80131)
San Giorgio La Molara, 1871 – Napoli, 1 marzo 1959
Medico e docente universitario
VIA EMILIO FRANCESCHI (80128)
Firenze il 16 marzo 1839 – Napoli, 2 giugno 1890
Scultore
VIA SIGMUND FREUD (80131)
Freiberg, 6 maggio 1856 – Londra, 23 settembre 1939
Neurologo e psicoanalista austriaco, fondatore della psicoanalisi, una delle principali branche della psicologia
VIA GIACINTO GIGANTE (80128 – 80136)
Napoli, 11 luglio 1806 – Napoli, 29 settembre 1876
Pittore , massimo esponente della cosiddetta Scuola di Posillipo.
VIA MARIO GIOFFREDO (80129)
Napoli, 14 maggio 1718 – Napoli, 8 marzo 1785
Architetto, ingegnere, incisore e topografo
VIA GIOTTO (80128)
Vespignano, 1267 circa – Firenze, 8 gennaio 1337
Pittore e architetto
VIA FRANCESCO JERACE (80129)
Polistena, 26 luglio 1853 – Napoli, 18 gennaio 1937
Pittore e scultore
VIA NICOLO’ JOMMELLI (80128)
Aversa, 11 settembre 1714 – Napoli, 25 agosto 1774
Compositore
VIA GABRIELE JANNELLI (80128 – 80131)
Brienza, 8 settembre 1892 – Roma, 26 febbraio 1956
Politico e professore universitario
VIA ROCCO JEMMA (80131)
Laureana di Borrello, 16 agosto 1866 – Napoli, 24 marzo 1949)
Medico pediatra
VIA ANGELICA KAUFFMANN (80128)
Coira, 30 ottobre 1741 – Roma, 5 novembre 1807
Pittrice svizzera, specializzata nella ritrattistica e nei soggetti storici
VIA RAFFAELE LIBROIA (80129)
Napoli 1889 – Spilimbero (UD) 1918
Militare, Militare, medaglia d’oro al Valor Militare
VIA MARINO E COTRONEI (80128)
Toponimo intestato a due famosi costruttori che operararono molto in questa zona edificando numerosi edifici
VIA E.A. MARIO (80131)
Napoli, 5 maggio 1884 – Napoli, 24 giugno 1961
Paroliere e compositore
VIA SIMONE MARTINI (80128)
Siena, 1284 circa – Avignone, 1344
Pittore e miniatore
VIA EDUARDO MASSARI (80128)
Spinazzola 8 luglio 1874 – Napoli 31 dicembre 1933
Giurista
VIA ENRICO MAZZOCCOLO (80128)
Napoli, 1856 – Roma, 1939
Giurista e docente universitario, appassionato di numismatica
VIA GUIDO MENZINGER (80129)
Napoli il 6 Maggio 1867 – Monte Costesin (Val d’Assa) 21 maggio 1916
Militare, medaglia d’oro al Valor Militare
VIA VINCENZO MIGLIARO (80128)
Napoli, 8 ottobre 1858 – Napoli, 16 marzo 1938
Pittore, scultore e incisore
VIA CAMILLO MIOLA (80129)
Napoli, 14 settembre 1840 – Napoli, 4 maggio 1919
Pittore
VIA GIOVANNI MIRANDA (80131)
Studioso della letteratura spagnola, vissuto nel XVI secolo
VIA MONTEDONZELLI (80128)
(Giuseppe Donzelli) 1596 – 1670
Medico, fu politicamente vicino a Masaniello, era il proprietario di una grandissima villa nei pressi

VIA VINCENZO MOSCA (80129)
Data di nascita non nota – Deceduto nel 1789
Scultore
VIA MICHELANGELO NACCHERINO (80131)
Firenze, 6 marzo 1550 – Napoli, febbraio 1622
Scultore e architetto
VIA FRANCESCO NETTI (80131)
Santeramo in Colle, 24 dicembre 1832 – Santeramo in Colle, 28 agosto 1894
Pittore e letterato
VIA UGO NIUTTA (80128)
Napoli, 20 dicembre 1880Borgo Valsugana, 3 luglio 1916
Militare, medaglia d’oro al Valor Militare
VIA NUOVA MONTEDONZELLI (80128)
Vedi via Montedonzelli
VIA GIUSEPPE NUVOLO (80129)
Napoli, 1570 – Napoli, 1643
Architetto , esponente del manierismo e del primo barocco napoletano
VIA ADOLFO OMODEO (80128)
Palermo, 18 agosto 1889 – Napoli, 28 aprile 1946
Storico
VIA GIUSEPPE ORSI (80128)
Napoli, 2 gennaio 1885 – Sciara Zauia, 26 ottobre 1911
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA GIULIO PALERMO (80131)
Napoli 1907 – Napoli 1964
Medico tisiologo
VIA UGO PALERMO (80128)
Napoli 1890 – Valduga (Terragnolo), 18 dicembre 1917
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA SERGIO PANSINI (80131)
Molfetta 13 luglio 1860 – Napoli il 3 marzo 1918
Medico, docente in patologia
VIA TEOFILO PATINI (80131)
Castel di Sangro, 5 maggio 1840 – Napoli, 16 novembre 1906
Pittore
VIA CESARE PAVESE (80129)
Santo Stefano Belbo, 9 settembre 1908 – Torino, 27 agosto 1950
Scrittore, poeta, saggista e traduttore
VIA LORENZO PEROSI (80128)
Tortona, 21 dicembre 1872 – Roma, 12 ottobre 1956)
Presbitero e compositore
VIA NICCOLO’ PICCINNI (80128)
Castelsaraceno, 1 agosto 1704 – Napoli, 15 agosto 1768
Giurista
VIA MICHELE PIETRAVALLE (80131)
Salcito 1858 – Napoli 2 luglio 1923
Medico e politico
VIA PIETRO PLATANIA (80129)
Catania, 28 aprile 1828 – Napoli, 26 aprile 1907
Compositore
VIA NICOLA ANTONIO PORPORA (80128)
Napoli, 1686? – Napoli, 1766
Compositore e maestro di canto
VIA ENRICO PRESUTTI (80128)
Perugia il 12 gennaio 1870 – Napoli 25 luglio 1949
Docente universitario e poplitico
VIA GIUSEPPE RECCO (80128)
Napoli, 1634 – Napoli, 29 maggio 1695
Pittore
VIA ALFREDO ROCCO (80128)
Napoli, 9 settembre 1875 – Roma, 28 agosto 1935
Politico e giurista
VIA ARTURO ROCCO (80128)
Napoli, 1876 – Roma, 1942
Giurista
VIA VINCENZO ROMANIELLO (80129)
Napoli, 27 ottobre 1858 – Napoli, 13 aprile 1932
Musicista
VIA GIAMBATTISTA RUOPPOLO (80128)
Napoli, 1629 – Napoli 1693
Pittore
VIA ALFREDO VITTORIO RUSSO (80128)
Napoli 1866 – Napoli 1945
Avvocato
Sindaco di Napoli dal dicembre del 1920 all’aprile dell’anno successivo, ritiratosi dalla vita pubblica con l’avvento del fascismo
VIA GUGLIELMO SAGRERA (80129)
Data di nascita non nota – Napoli 1452
Scultore
VIA SALVO D’ACQUISTO (80136)
Napoli, 15 ottobre 1920 – Torre di Palidoro, 23 settembre 1943
Militare, insignito della medaglia d’oro al Valore Militare
VIA SAN GENNARO AD ANTIGNANO (80129)
Il termine Antignano è di origine romana, quando esisteva un nucleo abitativo sulla via Puteolis Neapolim per colles strada che prima dello scavo della galleria di collegamento tra Fuorigrotta e Mergellina costituiva l’unico collegamento via terra tra la zona flegrea e la città. Intorno al II secolo d.C. la strada fu risistemata e chiamata via Antiniana (o da ante Agnano in quanto posta di fronte al piccolo Lago di Agnano, da secoli prosciugato, o dall’ aggettivo Antonianum, in riferimento ad un particolare proprietario della zona). (Fonte Wikipedia)
VIA SAN GIACOMO DEI CAPRI (80128 – 80131)
Ci sono due possibili origini relative al nome del toponimo: la prima l0 fa risalire alla presenza sul luogo di numerose capre (capri) allevati per fornire latte.
La seconda per la presenza sul luogo di possedimenti della Certosa di Capri, intitolata per l’appunto a San Giacomo (sembra che i certosini possedessero altre numerose proprietà in città…).
Leggi l’articolo: Perchè via San Giacomo dei Capri si chiama così?
VIA VINCENZO SCALA (80128)
Napoli, 13 marzo 1844 – Napoli, 30 agosto 1925
Commendatore del Regno delle Due Sicilie
VIA DOMENICO SCHIAPPOLI (80128)
San Biase (Campobasso) 26 novembre 1870 – Napoli 12 maggio 1945
Giurista
VIA MATTEO SCHILIZZI (80133)
Date anagrafiche non conosciute
Si trattava di un milionario di origine greca che, proveniente da Livorno, si diede a numerose opere benefiche, soprattutto durante il colera del 1884. Proprietario di alcuni quotidiani cittadini, si fece costruire un mausoleo che non portò a termine (ci penso il Comune nel 1923 a completarlo per ospitare le spoglie dei caduti in guerra)
VIA ANTONIO E LUIGI SEMENTINI (80131)
Antonio – Mondragone 1742 – Napoli 1814
Medico psichiatra
Luigi – Napoli 1777 – Napoli 1847
Medico fisiologo, partecipò ai moti del 1799 della Repubblica Partenopea e insegnò chimica.
Si tratta di padre e figlio
VIA MARIANO SEMMOLA (80131)
Napoli, 29 gennaio 1831 – Napoli, 5 aprile 1896
Medico, filosofo e politico
VIA SGAMBATI
Il nome della strada deriva dal nome di una villa del luogo
80131
VIA ANTONIO SOLARIO (80128)
Civita d’Antino, 1465 circa – Napoli, 1530
Pittore
VIA RAFFAELE STASI (80128)
Napoli, 11 febbraio 1896 – Melette, 22 novembre 1917
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA ALESSANDRO STRADELLA (80129)
Nepi, 3 aprile 1639 – Genova, 25 febbraio 1682
Compositore e cantante  di epoca barocca
VIA DON LUIGI STURZO (80128)
Caltagirone, 26 novembre 1871 – Roma, 8 agosto 1959
Prfesbitero e politico
VIA EDUARDO SUAREZ (80129)
Napoli, 7 aprile 1869 – Vallone di Foxi, 29 giugno 1916
Militare, medaglia d’oro al Valor Militare
VIA RAFFAELE TARANTINI (80128 – 80129)
Napoli, 23 settembre 1895 – Passo Mecan, 31 marzo 1936
Militare, Medaglia d’oro al Valor Militare
VIA TINO DI CAMAINO (80128 – 80129)
Siena, 1285 circa – Napoli, 1337 circa
Pittore e scultore
VIA GIUSEPPE TROPEANO (80131)
Badolato 1881
Medico. Insegnò presso l’Università e si impegnò nell’assistenza di bambini bisognosi
VIA VINCENZO USSANI (80128)
Napoli, 27 aprile 1870 – Roma, 2 febbraio 1952
Filologo e latinista
VIA ALBERTO VERDINOIS (80128)
Data di nascita non nota –  Settsass (Col di lana) 28 ottobre 1915
Militare, medaglia d’oro al Valor Militare
VIA FRANCESCO VERROTTI (80128)
Napoli, 1919 – Marmarica 1941
Militare, medaglia d’oro al Valor Militare
VIA VICINALE PORTONCINO AI CAMALDOLI (80131)
Il toponimo prende il nome da un arco presente ai piedi della collina dei Camaldoli
VIA ELIO VITTORINI (80129)
Siracusa, 23 luglio 1908 – Milano, 12 febbraio 1966
Scrittore
VIA FRANCESCO VIZIOLI (80131)
Napoli 1893 – Napoli 1947
Medico neurologo
VIALE MARINO E COTRONEI  (80128)
Il toponimo ha origine dal nome dei costruttori che edificarono nella zona
VIALE (PRIVATA) IACOPETTI (80129)
Il toponimo deriva dal nome della famiglia residente
VIALE SANT’ANNA ALL’ ARENELLA (80128)
VIALE SANTO IGNAZIO DI LOJOLA (80131)
Azpeitia, 24 dicembre 1491 – Roma, 31 luglio 1556
Religioso spagnolo, fu il fondatore della Compagnia di Gesù (Gesuiti)
VICINALE AGNOLELLA (80131)
Il nome Agnolella deriva da agnulillo che è il nome del baco da seta, un tempo coltivato in questa zona
VICO DUE PORTE ARENELLA (80128)
Vedi Cupa Gerolomini alle due Porte
VICO MOLO ALLE DUE PORTE ARENELLA (80128)
Vedi Cupa Gerolomini alle due Porte
VICOLETTO MONTEDONZELLI (80128)
Vedi via Montedonzelli

 

Redazione DN

Contenuti redazionali non riconducibili a specifici autori