Detto
Ad litteram
Significato
Keywords
Filter by Custom Post Type
Filter by Categories
Categorie
altro
amicizia
amori
animali
arti
campagna
casa
comportamenti
comprare
coniugi
donna
economia
famiglia
figli
fortuna
furbizia
gioventu
lavoro
leggi
luoghi
maledizioni
mare
medicine
pericoli
personaggi
purezza
relazioni
religione
ricchezza
stagioni
suggerimenti
uomo
vecchiaia
vendere
wellerismo
Tipologie
detti
espressioni
lemmi

Mafaldine con ricotta in bianco

0

Mafaldine-con-ricotta-in-biancoIntroduzione

Un piatto della tradizione napoletana.

 

 

Ingredienti (per 2 persone)

  • 200 g di mafaldine
  • 100 g di ricotta di pecora
  • 1 o 2 cucchiai di sugna o burro
  • 25 g di pecorino
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • pepe nero macinato fresco
  • sale quanto basta

Esecuzione

Cuocete la pasta al dente. In una padella mettete una noce di sugna, appena è sciolta aggiungete le mafaldine insieme ad un paio di mestoli di acqua di cottura per terminare la cottura in padella.

Aggiungete quindi la ricotta stemperata con un po’ di acqua di cottura delle mafaldine e pepata con pepe nero macinato fresco. Quando il tutto è morbido, cotto ed amalgamato, spegnete la fiamma e mantecate col pecorino romano ed il prezzemolo tritato.

Servite fumante con un pò di pepe nero e i gambetti di prezzemolo tritati finemente. Bontà.

 

Giovanni Vitiello

Orgogliosamente napoletano, da tempo emigrato consapevole, è un dirigente di un gruppo bancario internazionale e si occupa di comunicazione e gestione della conoscenza aziendale. Vive tra Milano (lavoro) e Verona (famiglia) ed è tra i promotori dell'iniziativa "Dettinapoletani". Ha due grandi passioni: Napoli e il Napoli.