Detto
Ad litteram
Significato
Keywords
Filter by Custom Post Type
Filter by Categories
Categorie
altro
amicizia
amori
animali
arti
campagna
casa
comportamenti
comprare
coniugi
donna
economia
famiglia
figli
fortuna
furbizia
gioventu
lavoro
leggi
luoghi
maledizioni
mare
medicine
pericoli
personaggi
purezza
relazioni
religione
ricchezza
stagioni
suggerimenti
uomo
vecchiaia
vendere
wellerismo
Tipologie
detti
espressioni
lemmi

Cos’è un “Paraustiéllo”?

0

ParaustielloIl paraustiéllo altro non è che un ragionamento contorto, una scusa,  un tentativo di sviare da una verità acclarata, attraverso  ragionamenti trasversali,  un arrampicarsi sugli specchi.

L’espressione ha un’origine diversa: derivata dallo spagnolo para usted (per voi) e prima ancora dal greco paràstasis ossia un’esposizione dei fatti utile a far comprendere, tendeva a rappresentare – in senso positivo – un esempio, una spiegazione, un chiarimento.

Con il passare del tempo, tuttavia,  ha assunto un significato negativo per rappresentare un discorso macchinoso e pretestuoso volto a a persuadere, il più delle volte in modo furbo.

 

Giovanni Vitiello

Orgogliosamente napoletano, da tempo emigrato consapevole, è un dirigente di un gruppo bancario internazionale e si occupa di comunicazione e gestione della conoscenza aziendale. Vive tra Milano (lavoro) e Verona (famiglia) ed è tra i promotori dell'iniziativa "Dettinapoletani". Ha due grandi passioni: Napoli e il Napoli.