Detto
Ad litteram
Significato
Keywords
Filter by Custom Post Type
Filter by Categories
Categorie
altro
amicizia
amori
animali
arti
campagna
casa
comportamenti
comprare
coniugi
donna
economia
famiglia
figli
fortuna
furbizia
gioventu
lavoro
leggi
luoghi
maledizioni
mare
medicine
pericoli
personaggi
purezza
relazioni
religione
ricchezza
stagioni
suggerimenti
uomo
vecchiaia
vendere
wellerismo
Tipologie
detti
espressioni
lemmi

Prima dell’attuale denominazione, come si chiamava piazza Cavour?

0

CavourPiazza Cavour è una delle piazze più famose di Napoli, adiacente al Museo Nazionale, ma non si è sempre chiamata così.

Il toponimo è ora intitolato a Camillo Paolo Filippo Giulio Benso, noto semplicemente come conte di Càvour o Cavour (Torino, 10 agosto 1810 – Torino, 6 giugno 1861) politico e imprenditore, ministro del Regno di Sardegna dal 1850 al 1852, capo del governo dal 1852 al 1859 e dal 1860 al 1861 e poi, con l’unificazione del regno d’Italia, primo presidente del Consiglio dei ministri .

Cavour, che noi napoletani chiamiamo Cavoùr con l’accento sulla “u”, fu protagonista del Risorgimento come propugnatore di idee liberali, del progresso civile ed economico, dell’anticlericalismo, dei movimenti nazionali e dell’espansionismo del Regno di Sardegna .

piazzaCavourNapoliSembrerà strano ma avversò sia le idee nazionaliste di Giuseppe Mazzini che Giuseppe Garibaldi, “conquistatore” del ricco Sud Italia!

Tornando alla storia della piazza, anticamente questa si chiamava Largo delle Pigne, grazie ai numerosi pini che furono piantati a metà del 1400  per poi essere abbattuti intorno al 1630.

Solo nel 1870 nella zona furono piantati altri alberi creando i giardini di piazza Cavour, nei quali furono aperti molti bar.

Giovanni Vitiello

Orgogliosamente napoletano, da tempo emigrato consapevole, è un dirigente di un gruppo bancario internazionale e si occupa di comunicazione e gestione della conoscenza aziendale. Vive tra Milano (lavoro) e Verona (famiglia) ed è tra i promotori dell'iniziativa "Dettinapoletani". Ha due grandi passioni: Napoli e il Napoli.