Detto
Ad litteram
Significato
Keywords
Filter by Custom Post Type
Filter by Categories
Categorie
altro
amicizia
amori
animali
arti
campagna
casa
comportamenti
comprare
coniugi
donna
economia
famiglia
figli
fortuna
furbizia
gioventu
lavoro
leggi
luoghi
maledizioni
mare
medicine
pericoli
personaggi
purezza
relazioni
religione
ricchezza
stagioni
suggerimenti
uomo
vecchiaia
vendere
wellerismo
Tipologie
detti
espressioni
lemmi

Quale squadra di pallanuoto cittadina fu soprannominata “Settebello”?

0

settebelloLa Rari Nantes Napoli.

Ad onor del vero il termine fu coniato dal celebre radiocronista Nicolò Carosio durante le Olimpiadi di Londra del 1948, riferendosi alla nazionale italiana di pallanuoto (che vinse quell’edizione dei Giochi).

All’epoca, però, “Settebello” era il soprannome della squadra napoletana della Rari Nantes Napoli, i quanto i giorcatori impegnati nelle lunghe trasferte ingannavano il tempo giocando partite di carte, principalmente quelle di “Scopa”, dove si sa il settebello (il sette di ori) è la carta di maggior pregio.

Fu così che durante un’intervista, Ermenegildo Arena, Pasquale Buonocore ed Emilio Bulgarelli, campioni della Rari Nantes Napoli, dissero a Nicolò Carosio «Noi siamo quelli del Settebello, alla radio ci chiami così», coniando di fatto il celebre soprannome che accompagna da allora la nazionale di pallanuoto azzurra.

Giovanni Vitiello

Orgogliosamente napoletano, da tempo emigrato consapevole, è un dirigente di un gruppo bancario internazionale e si occupa di comunicazione e gestione della conoscenza aziendale. Vive tra Milano (lavoro) e Verona (famiglia) ed è tra i promotori dell'iniziativa "Dettinapoletani". Ha due grandi passioni: Napoli e il Napoli.