Detto
Ad litteram
Significato
Keywords
Filter by Custom Post Type
Filter by Categories
Categorie
altro
amicizia
amori
animali
arti
campagna
casa
comportamenti
comprare
coniugi
donna
economia
famiglia
figli
fortuna
furbizia
gioventu
lavoro
leggi
luoghi
maledizioni
mare
medicine
pericoli
personaggi
purezza
relazioni
religione
ricchezza
stagioni
suggerimenti
uomo
vecchiaia
vendere
wellerismo
Tipologie
detti
espressioni
lemmi

T’ hê pigliato ‘e ccient’ ove

0

CentouovaLetteralmente: hai preso le cento uova, ossia hai bevuto le cento uova.

Così anticamente si additavano i pazzi, coloro i quali davano in escandescenza senza alcuna ragionevole motivazione.

L’espressione ha radici mediche storiche in quanto sembra che a Napoli tra il ‘400 ed il ‘500 operasse uno psichiatra, o meglio, un medico per i pazzi, tale Giorgio Cattaneo,  il quale adottava una cura alquanto stramba: costringeva il malcapitato pazzo (o presunto tale) a bere di seguito cento uova e, immediatamente dopo, a girare la ruota di un pozzo, con la minaccia di ricevere qualche salutare frustata…

Non ci meravigliamo più di tanto: la storia della medicina e ricca di cialtroni e improbabili scienziati che hanno sulla coscienza numerose vite umane a fronte di soluzioni e ritrovati buoni solo per qualche cura paliativa, se non addirittura letali!

Un’ultima curiosità: dal nome del folle medico è nato anche l’espressione “fa’ ‘o mastuggiorgio” (fare il Mastro Giorgio), che definisce chi, in una soluzione complicata di caos e confusione, cerca di mantenere un certo ordine, non senza tirare botte a destra e manca…

 

Giovanni Vitiello

Orgogliosamente napoletano, da tempo emigrato consapevole, è un dirigente di un gruppo bancario internazionale e si occupa di comunicazione e gestione della conoscenza aziendale. Vive tra Milano (lavoro) e Verona (famiglia) ed è tra i promotori dell'iniziativa "Dettinapoletani". Ha due grandi passioni: Napoli e il Napoli.

Lascia un commento...