Detto
Ad litteram
Significato
Keywords
Filter by Custom Post Type
Filter by Categories
Categorie
altro
amicizia
amori
animali
arti
campagna
casa
comportamenti
comprare
coniugi
donna
economia
famiglia
figli
fortuna
furbizia
gioventu
lavoro
leggi
luoghi
maledizioni
mare
medicine
pericoli
personaggi
purezza
relazioni
religione
ricchezza
stagioni
suggerimenti
uomo
vecchiaia
vendere
wellerismo
Tipologie
detti
espressioni
lemmi

Ultimi arrivi… (13 agosto)

0

Nuovi-Arrivi

Abbiamo caricato nel nostro database nuovi proverbi e modi di dire.

Se ne cerchi uno in particolare, usa il motore di ricerca dedicato, che trovi in tutte le pagine del nostro portale.

Se ne hai qualcuno da proporre, utilizza il form dedicato.


Detti e Proverbi

 

‘A femmena bella, cchiù s’accummoglia e cchiù fa venì ‘a voglia
La donna bella, più si copre più fa venire voglia    
Più la donna mostra poco alla vista degli uomini, più è attraente

‘A femmena ca cammina e move l’anca, si nun è zoccola poco ce manca
La donna che cammina muovendo l’anca, se non è puttana poco ci manca  
La ragazza che cammina ancheggiando non viene considerata una persona seria

Vabbene! dicette donna Lena, quanno vedette ‘a mamma, ‘a figlia e pur’ ‘a jatta prena
Va bene!, disse donna Lena, quando vide la mamma, la figlia e la gatta in cinta    
Lo si cita quando sembra che gli imprevisti e le cattive notizie non finiscano mai ( e bisogna sopportarli)

Vatte ‘o fierro quann’ è ccàvero
Batti il ferro quando è caldo
Occorre sfruttare le situazioni quando si presentano

Viàt’ ‘a chi nu’ vvère e nu’ ssente: ije veco, sento e schiatto ‘ncuorpo
Beato chi non vede e non sente: io vedo, sento e mi addoloro
A volte è meglio essere fuori dalle situazioni critiche

 

Espressioni e modi di dire

E’ stritto ‘e pietto
E’ stretto di petto
Così si apostrofa un avaro: senza cuore e con un petto ridotto

Te faccio ‘o culo a cappiello ‘e prevete
Ti faccio il culo quanto un cappello di un prete
Ti do una lezione che difficilmente dimenticherai

Te si’ mmiso cu dduje piere dint’ ‘a ‘na scarpa
Ti sei messo con due piedi in una scarpa
Ti sei cacciato in un bel guaio

Tene ‘a faccia d’ ‘e ccorne vecchie
Avere una faccia da corna vecchie
Ha una faccia da schiaffi

Vaje vuttanno ‘o carro p’ ‘a scesa!
Stai spingendo il carro in discesa
Lo si dice quando si facilitano delle situazioni

 

Redazione DN

Contenuti redazionali non riconducibili a specifici autori